Piattaforma OkMedico.it
Si ricorda che per poter aver accesso a tutti i contenuti del sito e ai corsi FaD per l'accreditamento dei crediti ECM é necessario essere registrati ed eseguire il login inserendo username e password corretti.


 
 
 Registrati Registrati
 Password dimenticata? Password dimenticata?

Contattaci

  helpdesk@oksalute.com



dal lunedì al giovedì
dalle ore 9-13 e dalle 14-18
il venerdì
dalle 9-13 e dalle 14-16

Fax 055 2462223

OKSalute.com
c/o PLS Educational spa
Via della Mattonaia, 17
50121 - FIRENZE

C.F. 11216511003
Registro di Roma

LA CONTINUITÀ ASSISTENZIALE TERRITORIALE IN PEDIATRIA


DURATA: 8 ore

N. CREDITI PREASSEGNATI: 8 crediti

DESTINATARI: MEDICI DI MEDICINA GENERALE, PEDIATRI, INFERMIERI, INFERMIERI PEDIATRICI E PSICOLOGI.

RESPONSABILE SCIENTIFICO: Prof. Mauro Bozzola



Segreteria Organizzativa
Centro Consulenze
Via Mattonaia, 17 - 50121 Firenze
Tel 055.2462.429 – Fax 055.2462.223
e-mail: chelli@oksalute.com

Orario:

  • dal lunedì al giovedì dalle 9.00-13.00 e dalle 14.00-18.00
  • il venerdì dalle 9.00-13.00 e dalle 14.00-16.00

 


La continuità territoriale prevede un percorso assistenziale senza interruzione di flusso o omissioni né ridondanza di cure, articolato in più figure e servizi in risposta ai bisogni di salute del bambino con il loro coinvolgimento a diversi livelli. Il flusso dei pazienti pediatrici al Pronto Soccorso (PS) è stato stimato intorno al 20% degli accessi. In generale, il 25% dei bambini fino ai 14 anni si rivolge al PS almeno una volta all’anno, con un aumento di circa il 400% delle richieste negli ultimi quattro anni.

Le principali criticità del problema comprendono, essenzialmente, la frequente richiesta di prestazioni sanitarie considerate come “urgenza” da parte dei genitori, ma risultate tali solo nel 50% dei casi al momento della visita in PS.

I ricoveri in età pediatrica sono più del doppio in confronto a quelli registrati in altri Paesi europei, quali l’Inghilterra, la Spagna e la Francia, principalmente per una patologia gastrointestinale, quale la diarrea, o per infezioni delle vie aeree, quali la broncopolmonite, l’otite e l’asma, ed infine, per i traumi e gli avvelenamenti.

L’obiettivo di realizzare percorsi assistenziali integrati si basa sull’integrazione funzionale tra servizi sanitari e sociali, sulla continuità tra azioni di cura e riabilitazione, sull’interdisciplinarità, inter-professionalità ed inter-settorialità degli interventi.

Qualsiasi problema nella gestione del bambino a livello ospedaliero o territoriale si ripercuoterebbe sui medici, sui bambini e sulle loro famiglie.


Obiettivi dell'evento

Gli obiettivi della continuità assistenziale territoriale pediatrica si possono riassumere nei seguenti punti:


  1. gestire i processi di cura con regimi assistenziali idonei tramite
    • l’utilizzo di protocolli e percorsi assistenziali comuni
    • il raccordo tra il sistema ospedaliero e le cure primarie.
  2. evitare la frammentazione dell’offerta assistenziale.
  3. condividere la stessa “filosofia” di assistenza.
  4. centralità del paziente.
  5. ridurre l’inappropriatezza degli interventi.
  6. ridurre i ricoveri inappropriati.
  7. migliorare la compliance del paziente.
  8. favorire la sostenibilità economica dell’assistenza.
  9. fornire occasioni di aggiornamento professionale.
  10. adeguare la risposta ai bisogni assistenziali sempre più complessi.

Attestati
in riferimento alle disposizioni ministeriali che regolano il rilascio degli attestati dei Corsi accreditati con il Nuovo Sistema ECM Nazionale, La informiamo che i certificati saranno rilasciati agli aventi diritti solo dopo che il Corso sarà terminato e il Provider avrà comunicato i suddetti nominativi al Ministero della Salute.

L'iscrizione e la fruizione del corso sono completamente gratuite. CORSO CHIUSO

Privacy |  Certificato di qualità |  Copyright |  Lavora con noi
Copyright 2000-2012 by OKSalute.com - PLS Educational S.p.A. All rights reserved.